ISCRIZIONI SETTORE GIOVANILE: OBIETTIVO CENTRATO

Montecchio Emilia, Venerdì 04 Ottobre 2019

ISCRIZIONI SETTORE GIOVANILE: OBIETTIVO CENTRATO

Nella giornata di ieri la campagna delle iscrizioni per il Settore Giovanile, ancora aperta, ha ufficialmente superato l’ambiziosa soglia dei 200 tesserati per le annate dai più piccolini di cinque anni fino alla categoria Allievi.


Aggiungendo anche le due formazioni Juniores, Regionale e Provinciale Plaza di nostra ideazione, possiamo con orgoglio affermare di rappresentare un vivaio molto importante per l’intera Val d’Enza.

A noi adesso continuare con entusiasmo per puntare a progredire dal punto di vista tecnico e aggregativo, sostenendo la crescita di tutti i nostri bimbi e ragazzi, e perseguendo senso di appartenenza e voglia di stare bene insieme.

Allenatori e accompagnatori che con stimoli ed energia positiva arrivano a Montecchio per la prima volta e fanno gruppo con quelli che già c’erano, così come dirigenti e addetti storici che si mettono a disposizione con rinnovato spirito per lavorare all’unisono coi nuovi, tutto questo fa la differenza tra rimanere nel campo delle buone intenzioni e centrare concretamente un obiettivo.

Desidero quindi ringraziare tutti quanti per il grande sforzo profuso negli ultimi mesi, alfine ripagato dalla bella soddisfazione per questo lusinghiero traguardo raggiunto insieme.

Menzioni speciali ce ne sarebbero tante, ma si correrebbe il rischio di fare ingiustamente torto a qualcuno, perché nei fatti questo è stato un immenso lavoro di squadra, dove ognuno ha portato il suo fondamentale contributo.

L’abbraccio è complessivo a tutti i componenti dello staff tecnico, logistico e dirigenziale.

Un sentito grazie va anche alle famiglie che ci hanno dato fiducia, e a ogni nostro sponsor, grazie al cui sostegno è possibile dare l’opportunità di divertirsi sul campo e fare sport a tutti questi bambini e adolescenti, che rappresentano il futuro della nostra comunità.

Sinceramente,

Giordano Colli
Vicepresidente
U.S. Montecchio Calcio A.S.D.